Le Stazioni di Ricarica sono lo strumento essenziale per la diffusione della mobilità elettrica. Le normative europee definiscono le casistiche possibili per la connessione dei veicoli elettrici alla fonte di alimentazione.

connettori stazioni di ricarica

connettori stazioni di ricarica

Ci sono diverse normative che una stazione di ricarica deve rispettare. In particolare la norma IEC/EN 61851-1 al paragrafo 11.3.2. prevede che, per prese non connesse e spine non connesse nel caso di trasferimento di energia bidirezionale, il grado di protezione contro il contatto accidentale sia IPXXD (a prova di ingresso del filo di diametro 1mm). Questo requisito è particolarmente importante per impedire che l’utente, non addestrato all’utilizzo di questi connettori, non venga mai in contatto con parti potenzialmente in tensione ed è inoltre richiesto dalla maggioranza dei paesi Europei.BNR Green Mobility utilizza stazioni di ricarica che soddisfano tutte le principali normative in materie ed in particolare connettori con standard A3 e C3.

Le tipologie di stazioni di ricariche che BNR Green mobility mette a disposizione dei propri clienti sono di tipo

  • mono fase/ trifase (da 3 a 8 ore per una ricarica completa)
  • standard CHAdeMO per le ricariche di tipo fast (circa otto minuti per una ricarica completa)

BNR Green Mobility ha ideato un sistema innovativo per la diffusione sul territorio dei punti di ricarica elettrici creando una community di stazioni di ricarica installate in ambienti privati e messi a disposizione dei possessori di una AC Card (Always Charged Card) per Auto Elettriche, Scooter Elettrici, Bici Elettriche e Altri Veicoli Elettrici.  Noi immaginiamo il futuro con erogatori di elettricità presso tutti i distributori di carburante, impianti di ricarica ad energia solare in azienda, nei parcheggi multipiano, nelle stazioni park & ride e nei centri urbani.

Scegli Tra le Nostre Stazioni di Ricarica

Nothing found.