SCOZIA. VEICOLI A ZERO EMISSIONI. La Scozia ha annunciato un progetto interessante e rivoluzionario che punta a sensibilizzare  nei confronti dell’ambiente. L’obiettivo/progetto è  far sparire le auto a benzina e a diesel per dar spazio alle auto ibride ed elettriche, oltre ad incentivare l’uso dei mezzi di trasporto pubblici. L’annuncio è avvenuto per bocca del Ministro dei Trasporti Scozzese, Brown, che sostiene di voler far sparire le auto a benzina e a diesel dai centri urbani per ridurre le emissioni nocive di gas serra nell’ atmosfera. Il progetto finanziato con 14 milioni di sterline (17 milioni di euo) dovrà essere portato a termine entro il 2050, quando sulle strade delle belle cittadine scozzesi si vedranno circolare esclusivamente veicoli elettrici. BRAVA SCOZIA, SPERIAMO CHE QUESTA DECISIONE VENGA PRESA D’ESEMPIO DA TUTTI GLI STATI.

SCOZIA. VEICOLI A ZERO EMISSIONI

Inoltre, per ogni cittadino privato che vorrà passare dalla propria auto a diesel o benzina ad una a basse emissioni verranno stanziati pro capite circa 6.000 euro.

Per arrivare all’obiettivo, il Governo ha già pianificato nuove infrastrutture, punti di ricarica, incentivi per l’acquisto dei nuovi mezzi a bassa emissione. Oggi sembra un sogno, ma presto potrebbe diventare realtà, anche se non sarà semplice.

Ma il Ministro non si arrende e anzi appare molto motivato e fiducioso nei confronti del suo progetto:

“Questa trasformazione è assolutamente vitale per raggiungere i nostri ambiziosi obiettivi relativi al cambiamento climatico. Un progetto del genere contribuirà inoltre a migliorare la qualità dell’aria a livello locale, con un conseguente miglioramento della salute pubblica e del benessere contribuendo ulteriormente a dare nuova linfa all’economia della Scozia attraverso nuove opportunità per le nostre industrie green tech e per il nostro settore delle energie rinnovabili…”

La Scozia intende partire da una maggiore diffusione di nuovi veicoli a basse emissioni;  i dati confermano che negli ultimi anni vi è già stato un incremento delle vendite di questi veicoli elettrici.

In Scozia a “tutta dritta” verso i una nuova mobilità.