bertini-cityzen-bnr-green-mobilityPer il triennio 2013 – 2015 il Governo ha stanziato una somma pari a 4,5 milioni di euro di incentivi per l’acquisto di scooter elettrici. Utilizzare motocicli elettrici, oggi, consiste in un risparmio sostanziale, non solo in termini economici, soprattutto nell’ambito di un discorso incentrato esclusivamente alla salvaguardia dell’ambiente. Un tema caldo, soprattutto in questo periodo di grande fermento politico ed economico per il Paese.

Le moto elettriche, che rientrano a pieno titolo nella fascia dei veicoli che emettono una quantità di CO2 inferiore a 50 g/km, possono accedere a un contributo pari al 20% del valore del veicolo, con un tetto massimo di 5.000 euro. Gli incentivi statali 2013 che saranno erogati dal Ministero dello Sviluppo economico e che rigrarderanno la mobilità sostenibile, nello specifico interesseranno anche l’ambito degli scooter elettrici, consentiranno ai cittadini di risparmiare sull’acquisto di uno motociclo così da favorire la diffusione di veicoli a bassissime emissioni di Co2.

Risparmiare salvaguardando l’ambiente è senza dubbio la formula vincente in un periodo di forte crisi economica. Bnr Green Mobility assiste i Cliente nella delicata fase della richiesta di incentivi e nell’acquisto del veicolo.