bel air

scooter elettrici

Ancora agevolazioni fiscali per chi acquista scooter elettrici in Italia nel 2013. Prezzi e costi di gestione, temuti da tutti, non saranno ostacolo per l’acquisto di un veicolo elettrico. Più vantaggioso, economico e pratico dell’auto, ma anche degli stessi scooter termici di pari categoria,  lo scooter consente spostamenti rapidi anche all’interno di città con un’alta densità di traffico. Facili da maneggiare e pratici durante la ricerca del parcheggio, gli scooter elettrici implicano un risparmio in chiave economica di considerevole importanza e al tempo stesso salvaguardano l’ambiente.

Per contribuire alla diffusione dell’utilizzo di scooter elettrici anche per il prossimo 2013, lo Stato ha confermato le agevolazioni fiscali per chi decide di acquistarne uno. Gli incentivi statali prevedono l’esenzione del bollo per i primi cinque anni di possesso, la riduzione del 50% delle polizze assicurative RC e libero accesso alle zone ZTL.

Acquistare uno scooter elettrico è nettamente preferibile rispetto all’acquisto di uno scooter tradizionale, oltre al risparmio economico, infatti, l’utilizzo di uno scooter elettrico contribuisce alla salvaguardia dell’ambiente. Con le stesse potenzialità, gli stessi punti di forza, gli scooter elettrici, a differenza degli antenati tradizionali, preservano anche il portafogli. Con un solo pieno di 0,50 cent, infatti, è possibile percorrere fino a  100 km. Perché ostinarsi allo spreco?

Scopri la alcuni degli scooter di BNR GREEN MOBILITY