Un Italiano su tre sceglie di fare shopping in città con la bici. Ben equipaggiati, evitano il traffico e si spostano comodamente rispettando l’ambiente. Fare shopping in bici è uno studio promosso da Belthè, condotto tramite 1000 interviste telefoniche su un campione casuale di persone che usano la bici, in età tra i 18-65 anni, per verificare le abitudini e le caratteristiche degli italiani che vanno in bicicletta. Prendendo spunto da questo studio, abbiamo provato anche noi di BNR Green Mobility ad intervistare i nostri clienti e capire come utilizzano la loro bicicletta elettrica. Il dato che è emerso è strabiliante, infatti il 70% dei nostri clienti utilizza la bici elettrica prevalentemente per gli spostamenti casa – lavoro, quindi possiamo affermare che ormai la bicicletta elettrica stà sempre più diventando un mezzo di trasporto alternativo. La città in cui abbiamo avuto il riscontro dell’utilizzo della bicicletta elettrica come mezzo sostitutivo è Roma, seguita da Milano, Torino e Firenze. Il restante 30% ne fa un uso misto.lavoro_in_bici Roma

Altro dato è che l’abitudine all’utilizzo della bicicletta elettrica per gli spostamenti casa-lavoro accomuna sia le donne che gli uomini

Ritornando allo studio sul bike shopping, gli amanti degli acquisti a due ruote sono gli uomini per il 36%  e le donne per il 37%. Gli amanti dello shopping in bici va dai 25 ai 35 anni, seguiti dalla classe d’età 56-65 (40%) e da coloro che hanno meno di 25 anni (37%). Scelgono di fare la spesa in bici principalmente dirigenti, insegnanti, liberi professionisti (38%), seguiti da studenti, casalinghe e pensionati (37%), e artigiani, commercianti, lavoratori autonomi (34%).

Gli amanti del ‘bike shopping’ sono concentrati perlopiù al Centro Italia (37%), seguiti dagli abitanti del Sud (36%), quindi da quelli del Nord Ovest (35%) e del Nord Est (34%). Ben 7 italiani su 10 (70%) arrivano a percorrere fino a 5 km. Una percentuale che sale fino al 75% prendendo in considerazione soltanto i laureati e i liberi professionisti. Il 19% degli intervistati percorre dai 5 ai 10 km, mentre il 7% si attesta in media tra i 10 e i 15 km.

Perchè scelgono la bici per fare shopping? Gli amanti del bike shopping scelgono in primis la sostenibilità (32%), un valore condiviso da tutti coloro che scelgono di fare la spesa in bici per stare in contatto con la natura (15%) e abbassare l’inquinamento in città (6%). Per gli amanti del benessere (20%), la salute risulta essere il valore principale, mentre per altri andare in bici è facile e divertente (10%) e rappresenta il principale mezzo di trasporto (9%). Per 6 su 10 (60%) l’uso della bicicletta è il modo ideale per stare in forma, mentre altri tra le varie opzioni scelgono il rispetto dell’ambiente (49%) e il contatto con la natura (37%).

Altro dato interessante è quello secondo il quale chi sceglie la bici per fare shopping non rinuncia ad accessoriare il proprio mezzo con un cestino.